Filati

L’irresistibile leggerezza di Linas

soffio-del-lino-1\r\n\r\nNon c’è estate senza lino, soprattutto per noi di Fili & Colori.\r\n\r\nQuesta estate abbiamo trovato qualcosa che abbiamo cercato a lungo: un lino coltivato, filato e tinto in Europa con la minore quantità di Km possibili.\r\n\r\nDella lunga tradizione europea nella coltivazione e nella filatura del lino abbiamo già parlato altrove.\r\nMa lino italiano ormai non se ne produce più per la filatura, il lino francese viene poco commercializzato in Francia, il lino belga viene venduto dal Canada, così abbiamo chiesto a Midara ed abbiamo trovato il miglior lino lituano.\r\n\r\nSi chiama Linas, che significa lino in lituano, ed ha un prezzo molto conveniente ma una qualità molto alta che ci permette di venire incontro alle esigenze di tutti.\r\nMidara ha scelto noi come rivenditori in esclusiva e, quindi, non lo troverete in altri negozi.\r\nDi Linas abbiamo scelto di proporvi la versione Lace da 520 metri per gomitolo da 100 grammi, per consentirvi di lavorarlo ad uno o due capi a seconda di quanto leggero volete che sia il vostro lavoro in lino.\r\n\r\nLinas-fiordaliso2\r\n\r\nSe in un filato non cercate il packaging accattivante ma la consapevolezza di star lavorando un filato di qualità allora dovete provare il Linas Lace di Midara.\r\n\r\nE se volete delle idee su come utilizzarlo eccone alcune.\r\n\r\nsasakama 2\r\n\r\n \r\n\r\n- Sakasama Jacket di Olga Buraya-Kefelian  (lavorando Linas Lace ad un capo)\r\n\r\n- una versione estiva di Whispers di  Veera Välimäki (lavorato a due capi)\r\n\r\n- la versione più estiva di tutte di On the Beach di Isabel Kraemer (lavorato ad un solo capo)\r\n\r\n- Heliotropic di Mercedes Tarasovich-Clark (a due capi)\r\n\r\nHeliotropic 1\r\n\r\nMa se siete di quelle knitter diffidenti nei confronti del lino, di quelle knitter che pensano:”Oddio il lino ! E’ rigido, non è elastico da lavorare. No, non far per me”  allora dategli una possibilità lavorate e una semplice stola (ad un capo o a due ??…..fate voi :)  ) ed avvolgetevi dentro.\r\n\r\nVolete un’idea ? Eccola, Holey Square Shawl di Marianne Sigg\r\n\r\nHoley\r\nE nel caso vi servisse un consiglio sui colori, vi consiglio i lamponi ….\r\n\r\nLino-Lamponi\r\n\r\no un sorbetto all’arancia :)\r\n\r\nlino-sorbetto-arancio\r\n\r\nFelice knitting !\r\n\r\n 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>