Filati

Dopo una lunga attesa

\r\n

Copyright Hanne Katajamäki\r\n

\r\n

\r\n

E’ passato più di un anno da quando abbiamo messo in vendita le prime matasse di Botany Lace. Volevamo riassortirle a settembre; invece, abbiamo dovuto aspettare novembre: troppe richieste al produttore che non è riuscito a soddisfare la domanda in tempi brevi.

\r\n\r\n

\r\n\r\nFinché il mese scorso è arrivato il nostro pacco di Botany Lace. Ma ci siamo ritrovati con un filato non tinto in Cile e senza la morbidezza tipica della Botany Lace. Ed abbiamo deciso di non venderla e di chiederne la sostituzione.\r\n\r\nAdesso, dopo la lunga attesa, la Botany Lace è tornata con le stesse caratteristiche con la quale ve la abbiamo fatta conoscere.\r\n\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n\r\nNelle foto in questo post, oltre alla foto di uno dei nuovi colori arrivati nell’eshop, ci sono anche le foto di alcuni pattern realizzati con la Botany Lace: sono idee (o anche soltanto suggestioni) per rendere bene l’idea del tipo di progetti che sviluppa meglio le potenzialità di questo straordinario filato.\r\n\r\nDall’alto verso il basso:\r\n\r\n- Aesculus Shawl di Catherine Ward (pattern in inglese, a pagamento).\r\n\r\n

\r\n

\r\n\r\n- Rye / Ruista ranteeseen di Hanne Katajamäki (pattern gratuito, in inglese)\r\n\r\n- Mar Menor Shawlette di Anniken Allis (pattern in inglese, a pagamento)\r\n\r\n- Calypso di Anniken Allis (pattern a pagamento, in inglese)\r\n\r\n

\r\n

\r\n

\r\n\r\nCopyright Hanne Katajamäki\r\n\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

Copyright Anniken Allis

\r\n

\r\n

Copyright Anniken Allis

\r\n

 

\r\n

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>